In arrivo il campo da golf più costoso ed esclusivo di sempre

Avete mai sentito parlare di questo progetto in giro per il web?! Si tratta di un’idea rivoluzionaria proposta dal leader globale di piattaforme galleggianti Dutch Docklands. Manca veramente poco all’inizio dei lavori, rimarranno tutti a bocca aperta davanti a questo incredibile campo da golf da ben 500 milioni di dollari. Più che un campo, si tratterà di una vera e propria isola dedicata al golf, che verrà collocata accanto alla costa delle isole delle Maldive.

Nonostante in giro per il mondo esistano già diversi resort in grado di offrire un simile servizio di gioco sull’acqua, questo progetto innovativo permetterà ai giocatori di galleggiare sull’Oceano Indiano proprio mentre si sta giocando a golf. Ma come è possibile qualcosa del genere?!

È semplicissimo: saranno costruite delle vere e proprie isole galleggianti, ognuna delle quali disporrà di una o più buche per le palline. Le isole saranno unite l’una con l’altra tramite degli appositi tunnel trasparenti, che si troveranno proprio nel mare.

Durante la partita di golf, i giocatori saranno obbligati a passare per questi tunnel di collegamento, per poi emergere alla buca successiva: nel frattempo, potranno godersi il suggestivo panorama subacqueo, e decidere quindi quale mazza utilizzare per la prossima buca.

Per arrivare al golf club, sarà necessario salire su un ascensore che si troverà in fondo al mare, e che vi porterà all’interno del club. Il tutto per una cifra di ben mezzo billione di dollari, che lo renderà il campo da golf più costoso che è stato mai costruito. Verrà inaugurato entro la fine dell’anno, e la sua realizzazione sarà curata dalla Troon Golf, un’azienda leader nel settore.

Manca solo il nome: il progetto non è stato ancora denominato in alcun modo, ma fa parte di un disegno ben più ampio che è stato approvato dal governo e che prevede la realizzazione di ben 200 ville e 45 isole private che si collocheranno sulle coste delle Maldive.

Lascia il tuo commento!