Visto 6.43K volte / Aggiungi un commento...

Sembra impossibile, eppure funziona: è lo skateboard postmoderno, dove la tavola viene eliminata, per affidarsi solo alle ruote…
A chi non viene in mente il famoso hoverboard di Ritorno al Futuro, guardando questa nuova e singolare invenzione? In verità non si tratta di uno skateboard, ne tantomeno dell’immaginaria tavola fluttuante senza ruote visibile in varie scene di questo cult movie, bensì dei cosiddetti Sidewinding Circular Skates, una nuova concezione di skateboard fa a meno della tavola, per affidarsi solo alle ruote.
Ma vediamo, nel dettaglio, in cosa consiste questa originale invenzione. Questi particolari “pattini circolari”, realizzati dall’azienda americana Hammacher Schlemmer, funzionano semplicemente inclinandosi di lato e muovendosi “come un serpente”, spingendo in avanti i piloti con un movimento simile a quello di uno skateboard longboard. Tuttavia, a differenza del longboard, i pattini funzionano senza doversi dare la spinta a terra ma, semplicemente mettendo i piedi sulle due piattaforme in grado di supportare fino a 200 chili in peso, gli utenti possono facilmente eseguire i giri sulle ruote.
In questo modo i più esperti sono in grado di eseguire ogni genere di “trick”, mentre i meno esperti possono allenarsi collegando le due ruote con un tubo di ferro, che aiuta a mantenere la stabilità. Inoltre, come possiamo vedere nel video che vi presentiamo, questi singolari pattini permettono di circolare tranquillamente anche su prati e terreni sterrati.
Insomma, dopo l’incredibile Hoverbike, il prototipo di moto-quadricottero progettato dell’azienda inglese “Malloy Aeronautics”, ecco un’altra invenzione davvero originale, adatta a chi è sempre in cerca di nuovi e originali prodotti!

Lascia il tuo commento!